SABATO 21 LUGLIO – “APERI – TREKKING AL TRAMONTO: STORIA, NATURA E PRODOTTI LOCALI”

22154460_1972960689656322_5431678391209903367_n.jpg

Piccola e piacevole escursione al calar del sole, alla scoperta di uno dei tanti INSEDIAMENTI MEDIEVALI che costellano il territorio dell’agro falisco: TORRE DELL’ISOLA CONVERSINA!
Arroccato sullo sperone di un promontorio, tra la folta vegetazione, il suddetto centro medievale sorge su di un sito occupato alcuni secoli prima da un villaggio falisco di una certa importanza, come dimostrano le necropoli circostanti. L’incastellamento del periodo iniziale dell’Alto Medioevo(VII-VIII sec.)è un fenomeno urbano dovuto da uno stato di guerra permanente lungo i confini tra Longobardi e Bizantini e proprio su quella frontiera costituita dalla via Amerina. Le prime testimonianze scritte riguardo a questo sito risalgono al 989, quando il monastero di Santa Cosma e Damiano ricevette il CASTRUM in locazione con il mulino annesso, oggi non più visibile in quanto distrutto. Fu annoverato così come feudo nepesino con il nome di CASTRUM INSULA CONVERSINA.
Oltre ai ruderi di questo antico castrum, percorreremo un tratto dell’antica VIA AMERINA, sino ad arrivare alla scoperta di una “cavernetta falisca” posta all’interno di un bellissimo bosco, ai margini di un torrente.

L’escursione terminerà alle 20:00 presso l’azienda agricola “IL BORGO DI SANT’ELIA” dove ad attenderci ci sarà una DEGUSTAZIONE DI PRODOTTI LOCALI A KM 0 IN UNA LOCATION IMMERSA NEL VERDE !!!!!!!!

L’ESCURSIONE E’ DI 4 KM E, SEPPUR CON UN MODESTO DISLIVELLO, RISULTA FACILE ED ACCESSIBILE A TUTTI!!!!

CLICCA SOTTO E GUARDA IL VIDEO TRAILER:
https://www.facebook.com/luca.panichelli.7/videos/2129193697366353/

COSA VISITEREMO:

– INSEDIAMENTO MEDIEVALE DI TORRE DELL’ISOLA CONVERSINA;

– I RESTI DELL’ANTICA CHIESA DI SAN PANCRAZIO NASCOSTA NEL BOSCO;

– UN TRATTO DELLA VIA AMERINA (241 a.C.);

– CAVERNETTA FALISCA

PERCORSO: 4KM
DIFFICOLTA’: FACILE CON MODESTO DISLIVELLO
PARTENZA: ORE 17:00
ARRIVO: ORE 20:00
COSTO: 15 EURO (ESCURSIONE + ASSICURAZIONE GIORNALIERA + DEGUSTAZIONE PRODOTTI LOCALI AZIENDA AGRICOLA “IL BORGO DI SANT’ELIA” + TESSERA ASSOCIATIVA)

PER INFO E PRENOTAZIONI:
👉LUCA 3386978479

COSA PORTARE:
Abbigliamento e scarpe da trekking + uno snack + acqua (almeno 1,5 lt a testa)

AD ACCOMPAGNARVI IN QUESTA ESCURSIONE:

👉LUCA PANICHELLI, Dottore in “Arte, cultura e turismo del territorio”; esperto conoscitore dell’Agro Falisco; studioso della cultura falisca; fondatore del blog Tesori Nascosti – Agro Falisco

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE:
Nel momento dell’ISCRIZIONE all’evento, che può avvenire per VIA TELEFONICA (Luca 3386978479) o TRAMITE MESSAGGIO ALLA PAGINA FACEBOOK Tesori Nascosti – Agro Falisco, i partecipanti dovranno rilasciare i propri dati (nome, cognome, data di nascita e codice fiscale) per la stipulazione dell’assicurazione infortuni giornaliera compresa nella quota. I dati rilasciati verranno utilizzati ai sensi dell’art. 13 D.lgs. n. 196/2003 per la stipulazione della polizza stessa. I dati vanno forniti solo per la prima partecipazione, per le escursioni successive non verranno richiesti in quanto registrati.

EVENTO ORGANIZZATO DALL’ASSOCIAZIONE CULTURALE “STRADA DEI SAPORI – TERRE FALISCHE” IN COLLABORAZIONE CON IL BLOG Tesori Nascosti – Agro Falisco.

LE ISCRIZIONI ALL’EVENTO SARANNO CHIUSE VENERDI 20 LUGLIO O AL RAGGIUNGIMENTO DEL NUMERO MASSIMO DEI PARTECIPANTI.

Annunci
Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

08/07/’18 ESCURSIONE “GALLESE: TREKKING MISTO TRA CASCATE E CAVITà MISTERIOSE”

CDSZVSVVC.jpg

Splendida escursione alla scoperta di alcuni “TESORI NASCOSTI” nelle campagne circostanti il centro abitato di Gallese, un delizioso paesino nella provincia di Viterbo.

Il percorso, di circa 6 km, si snoda in parte su stradine asfaltate di campagna, ed in parte su sentieri sterrati… e proprio per questo motivo risulta FACILE ED ADATTO A TUTTI !!!
Durante questa escursione andremo alla scoperta di uno dei più grandi “rompicapo” di questo territorio, ovvero le MISTERIOSE CAVITÀ IPOGEE DI LOIANO. Di queste “grotte”, scavate a mano nel tufo dall’uomo, ancora oggi si sà ben poco, ma al loro interno trasuda un velo di mistero, ed anche la sua conformazione rimanda a qualcosa di arcaico e segreto…
E poi ci sono loro..LE CASCATE DEI FRATI, vero e proprio angolo di PARADISO TERRESTRE, dove la natura si è abilmente sbizzarrita a plasmare a suo piacimento questo incredibile ed emozionante luogo..tra i più pittoreschi dell’agro falisco!!
Ma non è tutto…. durante l’escursione, infatti, si avrà la possibilità di camminare, per un tratto, sul letto di un torrente asciutto, all’interno di una profonda e selvaggia forra!!! Non mancate…l’AGRO FALISCO VI ASPETTA!!!

COSA VISITEREMO:

– LE CASCATE DEI FRATI

– I MISTERIOSI IPOGEI DI LOIANO

DIFFICOLTA’: Facile
LUNGHEZZA PERCORSO: 8 KM
DURATA: +/- 3 ore (+ PAUSA PRANZO)
COSTO: 8 EURO ( ESCURSIONE + ASSICURAZIONE GIORNALIERA + TESSERA ASSOCIATIVA GRATUITA)

PER INFO E PRENOTAZIONI:
👉LUCA 3386978479

COSA PORTARE:
Abbigliamento e scarpe da trekking + uno snack + acqua (almeno 1,5 lt a testa)

ORA E LUOGO DELL’APPUNTAMENTO:
Ore 9:00 puntuali presso Gallese (VT)

AD ACCOMPAGNARVI IN QUESTA ESCURSIONE:

👉LUCA PANICHELLI, Dottore in “Arte, cultura e turismo del territorio”; esperto conoscitore dell’Agro Falisco; studioso della cultura falisca; fondatore del blog Tesori Nascosti – Agro Falisco

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE:
Nel momento dell’ISCRIZIONE all’evento, che può avvenire per VIA TELEFONICA (Luca 3386978479) o TRAMITE MESSAGGIO ALLA PAGINA FACEBOOK Tesori Nascosti – Agro Falisco, i partecipanti dovranno rilasciare i propri dati (nome, cognome, data di nascita e codice fiscale) per la stipulazione dell’assicurazione infortuni giornaliera compresa nella quota. I dati rilasciati verranno utilizzati ai sensi dell’art. 13 D.lgs. n. 196/2003 per la stipulazione della polizza stessa. I dati vanno forniti solo per la prima partecipazione, per le escursioni successive non verranno richiesti in quanto registrati.

EVENTO ORGANIZZATO DALL’ASSOCIAZIONE CULTURALE “STRADA DEI SAPORI – TERRE FALISCHE” IN COLLABORAZIONE CON IL BLOG Tesori Nascosti – Agro Falisco.

LE ISCRIZIONI ALL’EVENTO SARANNO CHIUSE SABATO 7 LUGLIO O AL RAGGIUNGIMENTO DEL NUMERO MASSIMO DEI PARTECIPANTI.

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

VIA AMERINA: IL PONTE ROMANO SUL FOSSO DEI TRE PONTI – Civita Castellana (VT)

 

36553192_2119880004964389_8002252971347804160_n.jpg

TESTO ED IMMAGINI DI LUCA PANICHELLI

Poco fuori il centro abitato di Civita Castellana, lungo la via Amerina, nel  tratto denominato  “fosso dei tre ponti”, sono ancora oggi  visibili i resti di un antico e maestoso ponte di epoca romana. Questa imponente costruzione è composta da una sola arcata ed ai lati di questa sono presenti due coppie di contrafforti che interrompono la continuità della cinta muraria. Una cornice di blocchi di tufo sporgente li unisce ai pilastri d’imposta dell’arco.

36566680_2119880208297702_1629231784300380160_n

Questa antica meraviglia è costruita interamente con blocchi di tufo litoide a scorie nere cavato sul posto, molto probabilmente proveniente dallo scavo di  una  vicina via cava. La tecnica costruttiva adoperata è quella dell’ opus quadratum, ovvero attraverso grandi blocchi di tufo tagliati in forma di parallelepipedi e disposti in file orizzontali con sovrapposizione alternata testa/taglio. I diatoni che compongono il muro hanno uno spessore di 1,20 m circa (4 piedi romani). Le mura laterali sono rese solide tra loro da un nucleo interno formato da un conglomerato, opus caementicium, composto da scapoli di tufo  di piccole dimensioni mescolati con malta di calce e pozzolana.

La lavorazione del bugnato è riconducibile a quello a “cuscino”, esteso a tutta la superficie della facciata a vista del concio, generalmente lavorata utilizzando forme convesse o piane con smussature lungo i lati della bugna. Ogni filare è consolidato all’altro da un filo di malta di 0,5 – 1,5 cm di spessore, composta da calce e sabbia con inserti di cocciopesto e pozzolana.

29216463_2051461001806290_2034346366813077504_n

Il monumento, realizzato tra la fine del I sec. a.C. e l’inizio del I d.C., dal 1991 al 2017 è stato oggetto di successivi interventi di restauro da parte della Soprintendenza per completare il recupero del lato orientale e riportarlo alla sua originaria, maestosa bellezza….ed oggi  vale sicuramente la pena visitarlo!!!

Raggiungere questa meraviglia è davvero molto semplice: provenendo da Roma, bisogna uscire dalla via Cassia a Nepi e seguire poi le indicazioni per Civita Castellana. Lungo la via nepesina poi, in loc. San Lorenzo bisogna svoltare a sinistra e proseguire lungo una strada non asfaltata e dopo circa 300 m vi ritroverete proprio davanti al ponte!

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

DOMENICA 17 GIUGNO – A SPASSO NEL TEMPO: DALLA VIA AMERINA ALLA VIA CAVA FANTIBASSI

DSC03251.JPG

Meravigliosa escursione nel cuore dell’Agro Falisco all’interno di una delle forre più belle e selvagge presenti in zona. Un vero e proprio viaggio nella storia, durante il quale si avrà la possibilità di ammirare numerose rilevanze storico/naturalistiche presenti in questo incredibile territorio. Prima su tutte l’antica via Amerina, la strada consolare romana costruita nel 241 a.C., e ben tre necropoli scavate a mano nel tufo e poste ai margini dell’antica strada(necropoli del CAVO DEGLI ZUCCHI, VALLE DEI PRICIPI, TRE PONTI). Il percorso si snoda lungo i margini del Rio Maggiore, all’interno di uno dei contesti naturalistici più belli e caratteristici della zona: LA FORRA, una vera e propria meraviglia della natura, e frutto di un processo geologico durato millenni.Durante il tragitto si avrà, inoltre, la possibilità di ammirare quella che dagli studiosi viene considerata come la “perla” dell’agro falisco, vale a dire la VIA CAVA FANTIBASSI. Questa antica strada, scavata a mano nel tufo intorno al 380 a.C., con le pareti alte fino a 15 m, conserva ancora oggi importanti iscrizioni, oltre ad un eterno velo di mistero e suggestioni!
insomma..luogo magico di incantevole bellezza dove, camminare al suo interno, inghiottiti dalle sue ciclopiche pareti tufacee, alte fino a 15 m, è davvero qualcosa di UNICO ed ALTAMENTE EMOZIONALE!!!
Il pranzo è al sacco!

COSA VISITEREMO LUNGO IL CAMMINO:
– La via Amerina (241 a.C.)
– Tre necropoli scavate a mano nel tufo
– La tomba del Re e della Regina
– Ponte romano
– Forra del Rio Maggiore
– La via cava Fantibassi

Apri il link sotto e guarda il video!
https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=1244312512390150&id=617779018376839

DIFFICOLTA’: Facile
LUNGHEZZA PERCORSO: 8 KM
DURATA: +/- 5 ore (+ PAUSA PRANZO)
COSTO: 12 EURO ( ESCURSIONE + ASSICURAZIONE GIORNALIERA + TESSERA ASSOCIATIVA GRATUITA)

PER INFO E PRENOTAZIONI:
👉LUCA 3386978479

COSA PORTARE:
Abbigliamento e scarpe da trekking + pranzo al sacco + acqua (almeno 1,5 lt a testa)

ORA E LUOGO DELL’APPUNTAMENTO:
Ore 9:30 puntuali presso Falerii Novi ( Fabrica di Roma, VT)

AD ACCOMPAGNARVI IN QUESTA ESCURSIONE:
– LUCA PANICHELLI, Dottore in “Arte, cultura e turismo del territorio”; esperto conoscitore dell’Agro Falisco; studioso della cultura falisca; fondatore del blog Tesori Nascosti – Agro Falisco

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE:
Nel momento dell’ISCRIZIONE all’evento, che può avvenire per VIA TELEFONICA (Luca 3386978479) o TRAMITE MESSAGGIO ALLA PAGINA FACEBOOK Tesori Nascosti – Agro Falisco, i partecipanti dovranno rilasciare i propri dati (nome, cognome, data di nascita e codice fiscale) per la stipulazione dell’assicurazione infortuni giornaliera compresa nella quota. I dati rilasciati verranno utilizzati ai sensi dell’art. 13 D.lgs. n. 196/2003 per la stipulazione della polizza stessa. I dati vanno forniti solo per la prima partecipazione, per le escursioni successive non verranno richiesti in quanto registrati.

EVENTO ORGANIZZATO DALL’ASSOCIAZIONE CULTURALE “STRADA DEI SAPORI – TERRE FALISCHE” IN COLLABORAZIONE CON IL BLOG Tesori Nascosti – Agro Falisco.

LE ISCRIZIONI ALL’EVENTO SARANNO CHIUSE SABATO 16 GIUGNO O AL RAGGIUNGIMENTO DEL NUMERO MASSIMO DEI PARTECIPANTI.

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

LA CASCATA DEI CAVATERRA – NEPI (VT)

34316890_2095845754034481_1817606580296744960_n.jpg

TESTO ED IMMAGINI DI LUCA PANICHELLI

Sin dai tempi più remoti, la forte presenza di acqua, quindi di fiumi e di torrenti, ha fatto si che molte popolazioni scelsero questo territorio per costruire le loro città. Una di queste antiche civiltà è sicuramente quella falisca, la quale riservava un vero e proprio culto alle fonti di acqua naturale che costellano questo territorio. Nepi, ad esempio, era una di queste città. Nepet o Nepete, deriverebbe il suo nome dalla parola etrusco/falisca Nepa, ovvero acqua. Quindi Nepi, città delle acque, tanto da portarne i segni di questo ancestrale legame nel nome stesso. La leggenda della sua fondazione( 548 anni prima di Roma) ci parla di un particolare serpente acquatico, adorato da questi antichi popoli come divinità, il quale uscì allo scoperto mentre il mitico fondatore Termo Larte era intento a tracciare il solco del pomerio del nuovo insediamento. Questo venne interpretato come simbolo di buon auspicio e la città venne consacrata alla divinità che aveva voluto manifestarsi proprio durante il Sacro atto della fondazione.

Quella nella foto sopra, è una delle cascate, insieme a quella del “Picchio” e quelle di Montegelato, tra le più belle e scenografiche di questo territorio. Ma c’è di più…mentre per ammirare le altre  bisogna affrontare dei sentieri anche abbastanza impegnativi come nel caso di quella del “Picchio”, per quanto riguarda la cascata dei Cavaterra basta affacciarsi sulla forra che delimita il centro abitato di Nepi (VT), nelle immediate vicinanze della Rocca dei Borgia, e la meraviglia è servita!

A creare questo incredibile scenario è il fosso del “Ponte” (detto anche del Castello), il quale dopo aver alimentato diversi mulini tra cui quello denominato dei Cavaterra e aver percorso l’intero tratto del fossato di difesa della Rocca, si getta nel vuoto all’altezza della porta sud dell’antica città, proprio dove sorgeva un ponte levatoio (da qui il nome del fosso del Castello), creando uno scenario a dir poco straordinario…ed il tutto nel cuore dell’antica città!

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

PICCOLO RESOCONTO FOTOGRAFICO DELL’ESCURSIONE DEL 27/05/’18: “FORRE, VIE CAVE E PANORAMI MOZZAFIATO:BENVENUTI A CASTEL D’ISCHIA!”

Ringrazio davvero di cuore tutti I partecipanti che sono accorsi da ogni parte d’Italia per ammirare le bellezze di questa terra…ma non solo italiani..questa volta, infatti, anche 4 TURISTE AMERICANE ci hanno omaggiato della loro presenza!!!
…..e pensare che le foto di ieri da loro scattate saranno condivise nell’altra parte del mondo, mi rende davvero fiero ed orgoglioso! Come ho SEMPRE detto questo territorio ha molto da offrire a livello turistico, e me ne accorgo ogni volta che guardo lo stupore negli occhi dei partecipanti memtre AMMIRANO LE MERAVIGLIE DI QUESTO TERRITORIO!
AVANTI COSÍ AGRO FALISCO…ALLA PROSSIMA ESCURSIONE!!!

33786528_2092683317684058_4744309570531229696_n (1)33940210_2092683381017385_5978324344063918080_n (1)33867859_2092684094350647_6789472443112095744_n33854856_2092683894350667_8345995572167049216_n33816521_2092683591017364_3366878941267623936_n33831288_2092683734350683_7098805367978590208_n33788829_2092684234350633_2871500132061282304_n33902956_2092684144350642_9129610130529189888_n33922792_2092683541017369_7640809633480704000_n33756664_2092683467684043_3845855291845378048_n (1)33764389_2092684401017283_2076578020025434112_n33778511_2092683847684005_2593643811326394368_n33775302_2092684181017305_6640762971469381632_n33719266_2092684264350630_8270695264935739392_n33727698_2092684347683955_8138882031426732032_n33622124_2092683657684024_5335867828664795136_n33745585_2092683781017345_8162502126761672704_n33745827_2092683684350688_4056737086567350272_n33825145_2092683931017330_4871848693105426432_n33814858_2092684477683942_1984137821165715456_n33385265_2092684067683983_974746006102999040_n

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

DOMENICA 27 MAGGIO: ESCURSIONE A CASTEL D’ISCHIA (Castel Sant’Elia, VT)

 

LUCA

Splendida traversata di circa 12 km nel cuore pulsante dell’AGRO FALISCO, alla scoperta, senza esagerazioni, di uno dei panorami più belli e suggestivi di questo incredibile territorio!
Partiremo da Nepi(VT) e dopo aver attraversato ed ammirato alcune VIE CAVE o TAGLIATE scavate a mano nel tufo e dalle dimensioni ciclopiche, risaliremo dal fondo di una forra fino ai suoi margini. Qua, durante il nostro cammino avremo l’opportunità di ammirare l’antico centro storico di Nepi e Castel Sant’Elia da un’insolita quanto suggestiva prospettiva. La meta finale di questo nostro viaggio sarà l’antico INSEDIAMENTO MEDIEVALE DI CASTEL D’ISCHIA ed il suo incredibile panorama: il sito sorge infatti all’estremità di un pianoro incastonato tra le verdi e lussureggianti forre circostanti, creando uno scenario davvero unico ed emozionante!
L’arrivo sarà a Castel Sant’Elia (VT)
Il pranzo è al sacco.

🌳🌳🌳🌳🌳🚶🚶🚶🚶🚶🌳🌳🌳🌳🌳

DETTAGLI PERCORSO:
DISTANZA: 12 KM
DIFFICOLTÀ: FACILE
DURATA:+/- 6 ore + pausa pranzo
COSTO: 12 EURO ( ESCURSIONE + ASSICURAZIONE GIORNALIERA + TESSERA ASSOCIATIVA GRATUITA)

COSA VISITEREMO:

👉 VIE CAVE (CAVONI) scavate a mano nel tufo in epoca falisca

👉L’ANTICO INSEDIAMENTO MEDIEVALE DI CASTEL D’ISCHIA ED IL SUO PANORAMA

AD ACCOMPAGNARVI IN QUESTA ESCURSIONE:
– LUCA PANICHELLI, Dottore in “Arte, cultura e turismo del territorio”; esperto conoscitore dell’Agro Falisco; studioso della cultura falisca; fondatore del blog Tesori Nascosti – Agro Falisco

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE:
Nel momento dell’ISCRIZIONE all’evento, che può avvenire per VIA TELEFONICA (Luca 3386978479) o TRAMITE MESSAGGIO ALLA PAGINA FACEBOOK Tesori Nascosti – Agro Falisco. Le iscrizioni saranno chiuse VENERDI 25 MAGGIO o al raggiungimento del numero massimo dei partecipanti!

EVENTO ORGANIZZATO DALL’ASSOCIAZIONE CULTURALE “LA STRADA DEI SAPORI – TERRE FALISCHE” IN COLLABORAZIONE CON IL BLOG “TESORI NASCOSTI AGRO FALISCO”.

PER INFO E PRENOTAZIONI:
👉LUCA 3386978479

PER SAPERNE DI PIU’ APRI IL LINK SOTTO:https://www.facebook.com/events/604710646564251/

GUARDA IL VIDEO TRAILER DELL’EVENTO:

 

Pubblicato in PROSSIME ESCURSIONI, Senza categoria | Contrassegnato , , | Lascia un commento